Notes in iOS 13 – Tante importanti novità

Ormai manca pochissimo al rilascio di iOS 13 che tra le tante novità introdurrà anche importanti miglioramenti nella app nativa Notes. 

Della mia passione per l’Ipad e Apple Pencil abbiamo già parlato in passato quando ho presentato le migliori App per prendere appunti, oggi voglio parlavi delle novità che saranno introdotte in Notes, chissà che non mi invoglino ad abbandonare Onenote. 

Nuova vista Gallery 

La Gallery permetterà di vedere una anteprima della nota e costituisce l’innovazione più importante introdotta da Apple. Semplificherà quindi la ricerca delle note, in particolare di quelle contenenti disegni e schizzi a mano libera. 

Cartelle e Condivisione 

Sarà possibile raggruppare le note in Cartelle (Lavoro, Casa ecc.) e sotto Cartelle (progetti, riunioni, ecc.) che potranno essere condivise con i membri del nostro team o della nostra famiglia. 

Sarà inoltre presenta l’utilissima funzione “view-only” che permetterà di condividere una cartella e tutto il suo contenuto senza il rischio che venga modificato. 

Ricerca e Checklist potenziati  

Organizzare opportunamente le nostre note in cartelle è una ottima idea ma occorre anche poter cercare velocemente qualcosa quando ci occorre. Per questo motivo Apple ha potenziato la funzione di ricerca, Notes riconoscerà le immagini contenute nelle note e ci aiuterà ad individuare del testo specifico all’interno di documenti scannerizzati e ricevute (utilissimo per le note spese).

Non dimentichiamo le nuove opzioni per le checklist, usando il drag-and-drop sarà possibile riorganizzare velocemente gli elenchi oltre che strisciare il dito per creare delle sotto liste. Sarà anche presente una opzione per deselezionare tutti gli elementi nel caso si desideri utilizzare nuovamente una lista…MAGNIFICO!

Conclusioni 

In passato ho utilizzato sempre App di terze parti come Evernote e oggi Onenote ma ho sempre desiderato sfruttare le potenzialità della soluzione Apple. 

Cosa ne pensate?  


Grazie per aver letto l’articolo! Se sei interessato al GDPR e alle realtà industriali che progettano è producono su commessa, ti consiglio i miei testi “Il GDPR è un gioco da ragazzi” e “Engineering To Order” . I testi contengono una grande quantità di modelli e approfondimenti che sono sicuro ti saranno utili.

Li puoi trovare su Amazon e sono disponibili per Kindle Unlimited 

Registrati ad Amazon Business (e ottieni un codice sconto del 20%) e Amazon Prime